Articoli

Molto probabilmente la tua strategia di vendita è una 💩

Ciao! Scusa la provocazione del titolo, ma oggi andremo a toccare un argomento abbastanza “spinoso” per molti:

Come vendere oggi, qui, proprio adesso, nel 2017/2018

Cerchiamo di mettere da parte i guru e “coach di vita” che ci danno consigli come “credici che ce la fai” e cerchiamo di fare un piccolo passo oltre, facciamo un piccolo punto della situazione sulla vendita (digitale e non) dei tuoi prodotti e dei mezzi a cui ti puoi affidare per vendere meglio.

Premessa: Non esistono soluzioni definitive

Se cerchi una soluzione per vendere in maniera certa, beh mi dispiace, chiudi la finestra del browser o cerca altro, qui non la troverai.

Si possono però dare degli input, focalizzarsi sui problemi e cercare eventuali soluzioni, ma nessuna di questa è completamente applicabile in modo universale. La tuà attività è unica e unico deve essere l’approccio per ottimizzarla. Nessun prodotto è creato uguale, nessun venditore è uguale ad un altro.

Il Perchè – L’evoluzione del “negozio”

photo credit: departmentstoremuseum.com

L’immagine che vedi sopra ritrae un tipico negozio degli anni 50 in piena attività, beh purtroppo questa ideologia di “retail” è presente e applicata anche a molti negozi digitali. L’eCommerce visto come sola vetrina di prodotti, luogo di acquisto dove il venditore mette in bella mostra la mercanzia con la speranza di titrar su qualche soldino.

Se l’idea di attività che hai in testa si avvicina a quella descritta sopra, mi dispiace dirtelo, ma il titolo di questo articolo ti calza a pennello. I grandi venditori, coloro che aggregano molti prodotti, stanno capendo che il loro ruolo nel mondo governato dall’eCommerce, nel nuovo retail che avanza, non sarà più lo stesso, immagina un nuovo modo di pensare la vendita, un’enorme rete che si districa tra svariati mezzi, ognuno con le proprie regole.

retail moderno

Photo by William Bout on Unsplash

 

I Problemi – La sfida da affrontare

Hai capito che il mondo delle vendite si è ormai spostato online, e quindi adesso davanti a te si apre un nuovo palcoscenico dove dovrai destreggiarti tra svariati problemi che non tutti in primo acchito rilevano:

Conoscere i propri dati

In primo luogo ogni venditore dovrebbe conoscere molto bene i propri dati di vendita e dividerli secondo alcuni criteri. Solo così si potrà avere una chiara panoramica del proprio business e degli obiettivi da porsi.

Conoscere i propri costi

Hai pensato davvero a tutto? Le spedizioni come sono gestite? Hai bisogno di acquistare materie prime di qualche tipo? Ma come gestisci il tuo magazzino? Non lasciarti scappare neanche una delle tue spese!

Limiti Tecnologici

Hai un software di gestione del magazzino? Possiedi una piattaforma per una corretta vendita online? Svolgi le giuste campagne di marketing? Se sei limitato tecnologicamente anche i tuoi ricavi lo saranno, se la tua attività non funziona online forse dovresti delegare a qualcuno questo passaggio.

Capire come ottenere il giusto profitto dalle vendite online

Nel loro annuale rapporto JDA Software e PwC solo il 10% dei 350 rivenditori globali stanno guadagnando con gli ordini online. Il reso, la manodopera e tanti altri fattori determinano che il prezzo del prodotto a volte non rispecchia l’eventuale carico di lavoro dedicatogli.

I Mezzi – Cosa fare?

Dopo esserti affacciato sui “lati negativi” che possono nascere in un’attività “moderna” devi conoscere anche come altri venditori approcciano e risolvono i problemi descritti sopra:

Diversificazione di vendita

Ci sono tre tipi di vendite che possono essere prese in considerazione, il B2B, il B2C e la vendita con key account. Puoi provare a districarti in una di queste tramite una piattaforma eCommerce dedicata.

Vendita sui Marketplace

I marketplaces (Amazon, Ebay ecc…) lavorano per servire meglio il compratore. Se chi compra si sente protetto e seguito, continuerà ad arrivare sul marketplace per cercare facilmente i prodotti di suo interesse, possibilmente a buon prezzo.
Puoi sfruttare quindi queste piattaforme a tuo vantaggio per posizionare il tuo Brand e conquistare nicchie di mercato altrimenti inarrivabili.

Nuovi modelli di relazioni con i consumatori

I Social Network permettono di raggiungere i propri utenti tramite annunci sponsorizzati ad hoc, permettendo nuovi modelli relazionali con i propri clienti. Fare arrivare il prodotto giusto alla persona giusta nel momento giusto.

Conclusione – Letture Consigliate

Se sei arrivato fino a qui avrai capito che non può esistere una risposta universale al “come posso vendere di più?”

Però puoi pianificare 🙂

Se hai dei pensieri, critiche o semplicimente qualcosa da condividere puoi farlo nei commenti, come lettura per approfondire il tema retail nel 2017 ti consiglio il report effettuato da PWC Italia

Alla prossima 😀